set 012015
 

importante3

E’ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale – IV serie speciale- Concorsi ed esami n. 66 del 28/8/2015 l’ avviso relativo alle procedure di assunzione del personale docente – Fase B. In esso si prevede che:

  • le proposte di assunzione saranno disponibili su Istanze OnLine dalle ore 00.01 del giorno 2 settembre 2015
  • i docenti destinatari dovranno accettare la nomina entro le ore 24.00 del giorno 11 settembre 2015, utilizzando esclusivamente le funzioni appositamente predisposte su Istanze OnLine
  • la mancata accettazione della proposta comporta l’esclusione dal piano straordinario di assunzioni (conseguentemente non si riceveranno successive proposte di nomina) e la cancellazione da tutte le graduatorie nelle quali si è inseriti (GaE e concorso ordinario).

Ricordiamo inoltre che:

  • il personale che ha accettato la nomina dovrà successivamente scegliere la scuola di servizio dal 12 al 15 settembre sulla base del calendario che sarà fissato dall’Ufficio territoriale della provincia assegnata
  • per coloro che risultano già destinatari di supplenza annuale o fino al 30 giugno è prevista la decorrenza giuridica dell’assunzione a tempo indeterminato al 1° settembre 2015 e il differimento dell’assunzione del servizio nella provincia assegnata al 1° settembre 2016 (per i titolari di supplenza annuale) o al 1° luglio 2016 ( o al termine degli esami di stato per i titolari di supplenza fino al 30 giugno).

Dal Gestore del Sistema informativo, per le vie brevi, abbiamo avuto ulteriori precisazioni sulle procedure di assunzione della fase B:

  • gli aspiranti, sia soddisfatti che non soddisfatti, riceveranno una mail che li informa dell’esito della procedura. Nel caso di aspirante soddisfatto, in archivio sarà presente anche un documento di proposta di assunzione;
  • su POLIS ci sarà la funzione di accettazione/rinuncia alla proposta di assunzione;
  • a fronte dell’accettazione verrà collocato un pdf di “perfezionamento della proposta di assunzione” nell’archivio personale dell’aspirante.

Precisiamo, inoltre, che la scelta della sede di servizio avverrà dal 12 al 14 settembre.

ago 292015
 

La legge 107/2015 in molte sue parti confligge con principi costituzionali e disposizioni normative e contrattuali. Ciò avviene, ad esempio, nel momento in cui essa lede la libertà d’insegnamento, crea un’autorità salariale nella figura di una sola persona (caso unico nei rapporti di lavoro pubblici), introduce meccanismi di valutazione individuale a cui conseguono premi in denaro che dovrebbero invece seguire la disciplina contrattuale.

A tal fine, fermo restando il doveroso rispetto dell’autonomia professionale dei docenti e del personale ATA e di quella degli organi collegiali di governo della scuola, Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, Snals e Gilda forniscono alcune indicazioni di possibili e pienamente legittimi comportamenti, con lo scopo esclusivo di evitare che la legge 107 possa arrecare grave pregiudizio all’efficacia dell’azione educativa e formativa e alla professionalità del personale scolastico.

ago 262015
 

Cattura3

  • Il prossimo anno scolastico sarà un anno difficile, sarà l’anno zero della “brutta scuola” voluta dal governo Renzi, approvata con voto di fiducia in Parlamento, senza confronto con i sindacati e indifferente alla forte mobilitazione di protesta del mondo della scuola che ha aderito massicciamente allo sciopero generale del 5 maggio.
  • La legge 107, con un impianto arretrato e autoritario che nega democrazia e diritti, è priva di una visione strategica ed in contrasto con i principi costituzionali della libertà di insegnamento e del diritto allo studio.
  • Il primo settembre troveremo una scuola diversa; più condizionata dalla politica, meno partecipata nella gestione, più autoritaria e meno democratica, meno libera nell’espressione pedagogica degli insegnanti, meno personale ATA escluso dal piano delle assunzioni.
  • Sarà una scuola ancora senza contratto rinnovato e con nuovi e discrezionali meccanismi salariali.
  • La nostra mobilitazione per cambiare questa situazione non si interrompe. Invitiamo tutti i lavoratori della scuola a continuare ad esprimere l’impegno attivo, dentro e fuori le scuole, per mantenere i livelli di democrazia e partecipazione della scuola italiana.
  • Con l’inizio del nuovo anno nelle scuole si riuniranno gli organi collegiali per deliberare sul comitato di valutazione e sul piano triennale dell’offerta formativa voluti dalla legge 107/2015; come non mai è necessario – da parte di tutti – essere vigili ed attenti rispetto ai criteri, ai modi, alle scelte, che saranno deliberati e guideranno il funzionamento della scuola.
  • Unitariamente ci sentiamo impegnati, a realizzare una fase di informazione e dibattito nelle scuole, attraverso le RSU, per scelte coerenti e consapevoli nei collegi dei docenti nell’applicazione della legge.

 CALENDARIO DELLE INIZIATIVE

 

1 settembre

ore 11.00

Manifestazione con volantinaggio presso tutti gli ambiti territoriali dell’Amministrazione scolastica e la Direzione regionale dell’ufficio scolastico regionale;

dal 4 settembre

Assemblee unitarie provinciali delle RSU;

11 settembre

Assemblea nazionale unitaria RSU a Roma

dal 14 settembre

Assemblee nei luoghi di lavoro

lug 222015
 

Mobilità Dirigenti Scolastici a.s. 2015/16  L’USR ha pubblicato in data odierna i mutamenti di incarico dei Dirigenti scolastici decorrenti dal 1/9/2015 come risultanti nell’unito prospetto A, che costituisce parte integrante del [continua a leggere]

apr 102015
 

Scarica la newsletter del mese di Aprile clicca qui per continuare a leggere       

gen 072015
 

  Si voterà dal 3 al 5 marzo 2015 in tutte le scuole per il rinnovo delle RSU. Negli stessi giorni saranno interessati al voto tutti i settori del lavoro pubblico. Un grande [continua a leggere]

nov 072014
 

Una grande manifestazione nazionale in difesa dei servizi pubblici, l’unico argine a una crisi che impoverisce le persone, aumenta le diseguaglianze e frena lo sviluppo.  Le categorie di Cgil, Cisl [continua a leggere]

set 202014
 

Prime note di commento della Cisl Scuola alle linee guida del governo per gli interventi sul sistema scolastico. Dossier linee guida

set 052014
 

Pubblicato l’elenco dei  posti disponibili per gli Incarichi a tempo determinato del personale ATA, profilo assistente tecnico per la convocazione del 08/09/2014. Elenco posti disponibili

set 052014
 

Pubblicato con Decreto Assessoriale n. 39 del 04.09.2014 il  Calendario scolastico 2014/2015. Calendario scolastico 2014/2015  

lug 022014
 

Sono stati prorogati al 3 luglio i termini di comunicazione delle domande e dei posti del II grado e al 23 luglio la pubblicazione dei movimenti.

giu 272014
 

Si è discusso di futuro all’Assemblea Nazionale della Cisl Scuola tenuta a Chianciano. I lavori, aperti  dalla relazione del segretario generale Francesco Scrima sulla situazione politico sindacale, e proseguiti con una comunicazione della [continua a leggere]

apr 172014
 

In occasione delle festività Pasquali, tutte le sedi territoriali della Cisl Scuola Palermo Trapani resteranno chiuse  dal   17 Aprile 2014  al 22 Aprile 2014.  

apr 072014
 

In occasione delle giornate di informazione – formazione Espero Day, gli uffici della Cisl Scuola Palermo Trapani,  sede territoriale di Palermo, resteranno chiusi nella giornata di Lunedì 7 Marzo 2014.

apr 052014
 

In merito alla  ”riqualificazione dell’insegnamento lingua straniera nella scuola primaria” pubblichiamo la riflessione di Ninni Bonacasa, già dirigente di :Cisl Scuola, che riteniamo precisa, puntuale e completa nell’evidenziare le contraddizioni [continua a leggere]

feb 202014
 

Le dimissioni del governo Letta, col quasi certo avvicendamento al Ministero dell’istruzione, relegano nel repertorio delle (buone?) intenzioni l’avvio di una fase costituente per la scuola, che l’on. Maria Chiara [continua a leggere]

feb 102014
 

Si comunica che L’USR Sicilia, di intesa con il Conservatorio di Palermo, sta procedendo all’attivazione dei percorsi abilitanti speciali relativamente alle seguenti classi di concorso: –    A077 Tutti i [continua a leggere]

gen 202014
 

L’Ufficio Scolastico Regionale per la Sicilia ha pubblicato in data odierna gli elenchi definitivi dei candidati aventi/non aventi i requisiti per l’accesso ai Percorsi Abilitanti Speciali (PAS) per la regione Sicilia. Con [continua a leggere]

gen 032014
 

  Si comunica che giorno 7 gennaio 2014 alle ore 15,30 presso l’Istituto Tecnico Industriale “Vittorio Emanuele III”  Via Duca della Verdura n. 48  -  Palermo, avrà luogo un’assemblea sindacale [continua a leggere]

dic 302013
 

Profonda commozione ha suscitato la morte, avvenuta ieri 27 dicembre  a Palermo, di Alessandra Siragusa, già parlamentare del Partito Democratico nella scorsa legislatura, nella quale aveva fatto parte della VII Commissione Cultura [continua a leggere]

dic 232013
 

Auguri di Buon Natale dalla Cisl Scuola Palermo Trapani  

nov 152013
 

La Cisl Sicilia aderisce allo sciopero di giorno 15 Novembre ma non partecipa alla manifestazioni che si terranno a livello locale. Si ricorda al personale della scuola che si potrà [continua a leggere]

ott 192013
 

L’Ufficio XV- Ambito territoriale per la provincia di Palermo ha pubblicato in data 18 Ottobre 2013 il calendario delle convocazioni per la stipula di contratti a tempo determinato per l’a.s. 2013/2014 [continua a leggere]

ott 122013
 

Le organizzazioni sindacali Flc Cgil, Cisl Scuola, Uil Scuola, con una lettera unitaria al Ministro  del Lavoro e delle Politiche Sociali, al  Ministro della Coesione Territoriale e ai Prefetti delle Province Siciliane, rappresentano  la [continua a leggere]

ago 302013
 

La Cisl Scuola, consapevole della crescente importanza dei nuovi canali comunicativi, mette a disposizione un nuovo strumento di informazione aperto a tutti coloro siano interessati a ricevere informazioni ed aggiornamenti [continua a leggere]