set 182017
 

ministero-istruzione-15Il 14 settembre si è riunito al MIUR il “tavolo” di confronto sui temi della semplificazione amministrativa. L’incontro, il cui esito si può definire a dir poco deludente, è stato presieduto dal Vice capo di Gabinetto, dott. Pinneri; presenti anche il Capo Dipartimento per la programmazione e la gestione delle risorse dott.ssa Palumbo, il Direttore generale dott. Greco (Direzione generale per le risorse umane e finanziaria), la Dott.ssa Barbieri (Direzione generale per i contratti, gli acquisti e per i sistemi informativi e la statistica).  Continue reading »

set 152017
 

ataSulle numerose criticità dell’area ATA, più volte oggetto di iniziative e di confronto, tra le quali assumono particolare evidenza in questa fase quelle legate alle modalità con cui vengono conferite le supplenze dalle graduatorie di III fascia, la Cisl Scuola, insieme a Flc Cgil, Uil Scuola RUA e Snals Confsal, ha inviato al MIUR una richiesta di incontro. Continue reading »

set 022017
 

Il 7 Settembre 2017 a partire dalle ore 8.30 si terrà  a  Palermo presso l’” ITI VITTORIO EMANUELE III” di Via Duca della Verdura e  Trapani presso l’ “I.T.G . G.B AMICO” di Via Salemi ,n°49 la 2° Giornata Nazionale RSU e Delegati Sindacali promossa dalla Cisl Scuola; un momento di confronto e di riflessione sul tema “Fare Comunità”.

assemblea-rsu-palermotrapani

Continue reading »

ago 172017
 

gissiNon è la prima volta che la questione di un accorciamento dei percorsi di studio viene posta all’ordine del giorno: tralasciando la mancata riforma Berlinguer del 2000, finalizzata fra l’altro anche ad una conclusione delle superiori a 18 anni (ma a subire la decurtazione sarebbe stata allora la primaria), già nel 2013, con la ministra Maria Chiara Carrozza, partì una sperimentazione di percorso quadriennale per il II grado che la Cisl Scuola definì allora “poco meditata” e rischiosa, essendovi coinvolto un solo Istituto di Scuola Secondaria Superiore e risultando per quella ragione assai poco attendibile quanto a rappresentatività dell’intero sistema.  Continue reading »

lug 122017
 

graduatorieIl termine per l’inserimento a sistema, da parte delle scuole, delle domande di aggiornamento delle graduatorie per le supplenze dei docenti (II e III fascia) è stato ulteriormente prorogato al 25 luglio 2017 (modelli A1, A2, A2 bis). La decisione è legata all’alto numero di domande da gestire da parte delle scuole.
Resta invece confermata dal 14 al 25 luglio l’apertura della “finestra” a disposizione degli interessati per l’inserimento, su “Istanze on line“, del modello B per la scelta delle sedi.

lug 052017
 

a_logo_stamp_2Pubblicato in data odierna , sul sito dell’USR Sicilia, l’esito del Concorso scuola primaria indetto con DDG n. 105/2016. La graduatoria di merito (disponibile in allegato)  del Concorso a posti e cattedre, per titoli ed esami, è  finalizzata al reclutamento del personale docente nelle scuole primarie per la Regione Sicilia.  Si ricorda che, avverso il presente provvedimento, è ammesso, per i soli vizi di legittimità, ricorso straordinario al Presidente della Repubblica entro 120 giorni oppure ricorso giurisdizionale al TAR entro 60 giorni dalla data di pubblicazione all’Albo elettronico dell’ Ufficio Scolastico Regionale, sul sito web www.usr.sicilia.it.

Files:

lug 032017
 

sedeNell’incontro di martedì 27 giugno all’Aran, col quale si è aperto il percorso di rinnovo dei contratti dei lavoratori pubblici per il triennio 2016-2018, la CISL ha ribadito anzitutto l’obiettivo di ricondurre alla contrattazione e alle relazioni sindacali partecipative tutti gli istituti legati all’organizzazione e al rapporto di lavoro, considerando di preminente rilievo il rispetto degli impegni normativi e economici previsti dall’accordo del 30 novembre 2016; tra questi un incremento retributivo coerente con quello del settore privato, salvaguardando il bonus Irpef per chi ne ha avuto diritto.  Continue reading »

lug 032017
 

xxxSi è chiusa in termini negativi la concertazione che la Cisl Scuola, insieme alle altre sigle sindacali, aveva chiesto al MIUR sulla determinazione degli organici del personale ATA. La richiesta nasceva dal livello insoddisfacente delle informazioni ricevute in un precedente incontro e soprattutto dalla totale assenza di ogni impegno verso un incremento di dotazioni organiche in palese sofferenza. Se per quanto riguarda la completezza e la trasparenza dei dati la concertazione può ritenersi soddisfacente, altrettanto non si può dire per la complessiva inadeguatezza dell’organico, largamente insufficiente rispetto alle reali necessità del servizio scolastico.  Continue reading »

giu 252017
 

domandeScaduti ormai  i termini per la presentazione delle domande di supplenza dei docenti (II e III fascia delle graduatorie di istituto), che saranno molto probabilmente più di mezzo milione, entro la settimana prossima, in pratica in cinque giorni , le scuole dovranno smaltire una mole enorme di lavoro, controllando e inserendo a sistema la documentazione prodotta dagli aspiranti. Continue reading »

giu 172017
 

xxxNel corso dell’incontro di informativa sulla ripartizione degli organici di diritto del personale ATA per l’a.s. 2017/18, svoltosi nella giornata del 13 Giugno al Miur, constatato che si prevedeva un ulteriore “taglio” di posti, i sindacati scuola hanno unitariamente deciso, prima ancora che l’Amministrazione entrasse nel merito della ripartizione del “taglio” tra le varie regioni, di inviare richiesta di attivazione di un “tavolo di concertazione”. Continue reading »

giu 172017
 

gissiIl 14  Giugno il percorso per rinnovare il contratto ha preso concretamente e formalmente il via. Gli impegni assunti dalla ministra Fedeli consentono di delinearne le tappe e i tempi, che cercheremo di accelerare quanto più possibile. A partire dalla prossima settimana partiranno i tavoli tecnici, articolati secondo le specificità di ogni settore, che giustamente vanno salvaguardate nell’ambito della nuova e più ampia struttura del comparto. Continue reading »

mag 252017
 

personale-ataE’ stato prorogato alle ore 24 del 29 maggio p.v. il termine di presentazione delle domande di mobilità del personale ATA per l’a.s. 2017/18. La scadenza originariamente prevista era quella del 24 maggio.