apr 022011
 

In attesa che si possa giungere in tempi brevi ad un accordo complessivo sul riordino del sistema, comprensivo degli strumenti di protezione dei lavoratori di cui sopra, come previsto dalla stessa bozza di accordo, occorre procedere con le modifiche di legge da realizzare in occasione della Legge di Bilancio Regionale.

Il Segretario del Partito Democratico, nel prendere atto delle proposte sindacali, ha informato la delegazione di avere già discusso con l’Assessore Centorrino l’esigenza di predisporre subito le norme di legge necessarie al raggiungimento degli obiettivi sopra indicati, in modo da poterle presentare tempestivamente all’ARS.

Il Segretario del PD ha, altresì, informato la delegazione dell’impegno dell’Assessore a convocare un ulteriore incontro sul testo dell’accordo quadro nel corso della prossima settimana.

Esprimendo un giudizio positivo sull’incontro appare evidente che e’ necessario far proseguire la mobilitazione dei lavoratori per sensibilizzare tutti i gruppi parlamentari al fine di trovare le necessarie convergenze per una soluzione della vertenza. Per questo motivo nel corso della prossima settimana chiederemo di essere ricevuti dai Gruppi Parlamentari della Regione Sicilia.

Palermo 02/04/2011

Scarica il volantino