set 272020
 

tfaIn seguito alla richiesta avanzata dalla Cisl Scuola Palermo Trapani, sarà consentito ai docenti impegnati nelle prove di accesso al TFA sostegno, di chiedere, in sede di convocazione, che la proposta di nomina decorra giuridicamente ed economicamente dal 30/09/2020. Tale possibilità consentirà al personale convocato lunedì 28 settembre, che avrebbe dovuto prendere servizio il giorno delle prove di accesso al TFA, di attivare il rapporto di lavoro il 30 settembre.La Cisl Scuola Palermo Trapani continuerà, in tutte le sedi e con ogni strumento, a tutelare gli interessi dei lavoratori operando sempre nel rispetto delle regole e dei ruoli.

Si coglie l’occasione per ringraziare il Dott. Marco Anello che, recependo le nostre segnalazioni, ha celermente provveduto ad adottare le opportune misure.

set 262020
 

tfaPreoccupazione della Cisl Scuola Palermo Trapani per la possibile concomitanza della presa di servizio dei docenti, che avranno l’incarico giorno 28 settembre 2020 nella scuola secondaria di primo grado. Le prove preliminari di accesso al Tfa sostegno che si svolgeranno, infatti,  presso l’Università degli Studi di Palermo il 29 settembre e pertanto il giorno della presa di servizio.

Per queste ragioni abbiamo già inviato una formale richiesta al Dirigente dell’Ambito Territoriale di Palermo, Dott. Marco Anello, affinché adotti  opportuni accorgimenti ai calendari delle convocazioni al fine di non precludere, ai tanti docenti interessati, la possibilità di partecipare serenamente ai test preliminari per l’accesso ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, già̀ fissate per tutti gli indirizzi con D.M. 41 del 28/04/2020.

set 162020
 


TFA_2_03E’ stato emanato il Decreto Rettorale contenente l’elenco di coloro che sono esonerati dallo svolgimento delle prove preselettive.

I candidati che non si trovano nell’elenco allegato dovranno inviare una segnalazione a ESCLUSIVAMENTE VIA E-MAIL ALL’INDIRIZZO:

infosostegno@unipa.it

 

 

Prove preselettive Infanzia del 22/09/2020

Le prove si svolgeranno presso gli edifici 8 e 9 siti in Viale delle Scienze.

I candidati dovranno presentarsi presso le aule predisposte, come appreso specificato:

AULA CANDIDATI DA A
AULA F010 – EDIFICIO 08 ABATE ENZA BONGARZONE SIMONA
AULA F120 – EDIFICIO 08 BONGIORNO BENEDETTA ANNA MARIA CONIGLIO GIUSEPPA
AULA F130 – EDIFICIO 08 CONTENTO SIMONA DI NOVO MARINA CHIARA
AULA F150 – EDIFICIO 08 DI PAOLA CINZIA GENDUSA ALESSIA
AULA D160 – EDIFICIO 08 GENNA ALESSIA INFANTINO SILVANA
AULA F180 – EDIFICIO 08 INFURNA IVANA MANSUETO LAURA
AULA F190 – EDIFICIO 08 MANZELLA PAOLA MILITO VITA MARIA
AULA F220 – EDIFICIO 08 MIRAGLIA ANGELA NOTO VENERA
AULA F230 – EDIFICIO 08 NUGARA FRANCESCA PEDONE RITAGIOVANNA
AULA F320 – EDIFICIO 08 PELLEGRINO GIOVANNA CLAUDIA PROVENZANO ANTONELLA
AULA T110 – EDIFICIO 09 PUCCIO FRANCESCA SCARNA’ CARMELA
AULA T120 – EDIFICIO 09 SCARPINATI MARIA ADELAIDE SPITERI ROSALIA
AULA U110 – EDIFICIO 09 SPRIO VINCENZA ZOTTOLO VITA

 

Dalle ore 8.00 sarà consentita l’entrata ai candidati nel Campus di viale delle Scienze.

L’accesso, consentito solo ai candidati (e non a familiari e accompagnatori), avverrà per scaglioni al fine di evitare assembramenti.

PROCEDURE DI IDENTIFICAZIONE

L’identificazione dei candidati avverrà presso l’aula dove si sostengono le prove.

I candidati dovranno essere muniti esclusivamente di:

-   documento di riconoscimento,

-   copia del versamento della quota di partecipazione al concorso,

-   mascherina chirurgica,

-   

, già compilato e firmato.

Non è consentito portare alcun oggetto all’interno delle aule. Qualora i candidati avessero con loro borse o cellulari, questi verranno lasciati per terra fuori dalle aule. L’Ateneo non sarà responsabile del furto o dello smarrimento degli stessi.

NORME DI SICUREZZA E DI PREVENZIONE SANITARIA

Si raccomanda ai candidati di:

indossare correttamente la mascherina durante le prove, le procedure di identificazione e ogni qualvolta sia opportuno nel rispetto delle norme di sicurezza sanitaria vigenti;

utilizzare i prodotti igienizzanti messi a disposizione prima di accedere in aula;

mantenere sempre la distanza di sicurezza, evitando assembramenti all’interno e all’esterno dei plessi;

attenersi alle indicazioni fornite dalla Commissione e dal personale di vigilanza presente.

set 132020
 

avviso-urgente

 

In corrispondenza con l’avvio dell’anno scolastico, la consulenza presso la sede di Palermo riprende nelle giornate di lunedì, mercoledì e venerdì, dalle ore 16,00 alle ore 19,00.

La consulenza sarà garantita solo attraverso apposita prenotazione degli appuntamenti da effettuare, on line, direttamente sul pulsante presente nella home page o, direttamente,  al seguente link :

https://book.timify.com/?accountId=5e7b8fea4acaa811ede52dbe&hideCloseButton=true

Una volta collegati alla piattaforma bisogna scegliere la sede desiderata, l’operatore, l’orario tra quelli disponibili, e confermare la prenotazione accedendo come OSPITE (non con utenza Facebook).

Il sistema vi chiederà successivamente di inserire i vostri dati e al termine della prenotazione riceverete un messaggio di conferma.

Tale modalità si rende necessaria al fine di limitare il pericolo di assembramento.

 

 

set 022020
 

Con riferimento al prossimo conferimento delle supplenze da GAE, GPS e GI mettiamo a disposizione del personale scolastico una scheda informativa a cura della Cisl Scuola.

SANZIONI

Con riferimento alle GaE e alle GPS:

- la rinuncia ad una proposta o l’assenza alla convocazione comporta

la perdita della possibilità di conseguire supplenze sulla base

rispettivamente delle GaE e delle GPS per il medesimo

insegnamento per tutto l’anno scolastico;

- la mancata presa di servizio, dopo l’accettazione, comporta la

perdita della possibilità di conseguire supplenze sia dalle GaE che

dalle GPS, nonché dalle Graduatorie di Istituto, per il medesimo

insegnamento per tutto l’anno scolastico;

- l’abbandono del servizio comporta la perdita della possibilità di

conseguire, nell’anno scolastico, supplenze sia sulla base delle GaE

e delle GPS che delle Graduatorie di istituto per tutte le graduatorie

di tutti i posti e classi di concorso in cui l’aspirante è inserito.

set 022020
 

AVVISO URGENTE

Supplenze personale docente GAE sostegno, GPS I e II fascia sostegno. Precisazioni.

 

ASPIRANTI PRESENTI IN GRADUATORIE DI DIVERSO ORDINE

Si invitano tutti gli aspiranti al conferimento di supplenze da GAE sostegno, GPS I fascia sostegno e GPS II sostegno presenti in graduatorie di diverso ordine (ad es. GAE INFANZIA SOSTEGNO e GAE PRIMARIA SOSTEGNO) ad esprimere la preferenza per il grado di scuola (es. INFANZIA O PRMARIA).

 

DISPONIBILITA’ SOPRAGGIUNTE PRIMA DELLE OPERAZIONI

Nell’ipotesi in cui dovessero sopraggiungere  nuove disponibilità di posti prima delle operazioni, si invitano tutti gli aspiranti a esprimere un ordine di preferenza anche per le sedi al momento prive di disponibilità.

Si allegano, pertanto, gli elenchi -distinti per ordine di scuola-  comprensivi di sedi con disponibilità e sedi attualmente prive di disponibilità.

Gli aspiranti interessati a nomina anche su sedi attualmente prive di disponibilità potranno inviare (o ritrasmettere) l’ordine di preferenza su tutte le sedi.

Si precisa infine che le operazioni di individuazione sui posti di sostegno con riguardo all’ordine di scuola sarà il seguente: 1) INFANZIA; 2) PRIMARIA; 3) I GRADO; 4) II GRADO.

 

Tutte le suddette comunicazioni dovranno essere inviate agli indirizzi e-mail indicati nei rispettivi calendari.

set 012020
 

Si svolge lunedì 7 settembre 2020 in tutta Italia la Giornata Nazionale RSU e Delegati CISL Scuola, giunta alla sua quinta edizione. Si conferma anche quest’anno, nella particolare situazione determinata dall’emergenza coronavirus, un appuntamento ormai tradizionale dell’organizzazione, che vede come protagonisti di iniziative promosse dalle strutture territoriali quanti svolgono attività sindacale nel proprio istituto, come componenti della RSU o come “terminale associativo” della CISL Scuola.
Nei momenti di incontro che, a seconda delle circostanze, potranno svolgersi in presenza o attraverso piattaforme on line, l’attenzione si concentrerà in modo prevalente sulle principali novità relative all’avvio dell’anno scolastico 2020/2021, con particolare riferimento alla gestione dell’Emergenza Covid-19 in ambito scolastico e alle implicazioni di carattere contrattuale che questo determina nelle relazioni sindacali d’Istituto.
Anche utilizzando materiali predisposti dalla segreteria nazionale, saranno approfondite le tematiche della sicurezza nei luoghi di lavoro, quelle riguardanti l’individuazione e la gestione dei lavoratori fragili, le linee di orientamento per la contrattazione delle risorse del MOF a disposizione delle Istituzioni Scolastiche. Nel corso della giornata, al pomeriggio, sarà organizzato su scala nazionale un “dialogo” a distanza con il prof. Raffaele Mantegazza, docente di pedagogia interculturale all’Università di Milano Bicocca, sul tema “Profili di una scuola che cambia”, centrale nel dibattito congressuale di imminente avvio, che a partire dai luoghi di lavoro e attraverso le successive fasi territoriali e regionali condurrà allo svolgimento del prossimo Congresso Nazionale, in programma nella primavera del 2021.
Ci siamo impegnati a fondo in questi mesi per rendere possibile una riapertura delle scuole in condizioni di massima sicurezza - dichiara Maddalena Gissi annunciando la giornata del 7 settembre - un impegno che in questa fase investirà direttamente le relazioni sindacali di istituto; la nostra giornata è un segnale forte della nostra volontà e capacità di essere anche in ogni singola scuola protagonisti fondamentali e decisivi. Da tempo la CISL ha scelto di investire con decisione sulla cosiddetta ‘prima linea’, valorizzando al massimo la rappresentanza sui luoghi di lavoro. Una presenza che, insieme alla nostra diffusione capillare sul territorio, ci consegna un primato nella rappresentanza che si traduce anche in una sempre più efficace azione di tutela e di servizio a chi lavora nella scuola“.