nov 132014
 

piazza del popoloGrandissima partecipazione al corteo e alla manifestazione di piazza del Popolo, dove si sono radunati tantissimi fra lavoratrici e lavoratori di tutti i settori del lavoro pubblico. Sul palco si sono susseguiti gli interventi dei rappresentanti delle professioni operanti nella scuola, nella sanità, nella ricerca, nelle pubbliche amministrazioni, nei servizi di sicurezza. Grande determinazione nel rivendicare il diritto al rinnovo del contratto, pronti a farne l’occasione per una vera riforma che assicuri ai cittadini servizi efficaci e di qualità. “Il governo apra le orecchie, di fronte al richiamo che viene da questa piazza - ha detto nel suo intervento la segretaria generale della Cisl Annamaria Furlan -Vogliamo che il nostro lavoro sia riconosciuto per il valore che ha, e il primo modo di riconoscerlo è dare ai dipendenti pubblici il rinnovo contrattuale che manca da anni. Il governo apra il confronto, noi siamo pronti: ma anche pronti a percorrere le vie della mobilitazione e della lotta se continueranno a non arrivare risposte“.

Video dell’intervento di Annamaria Furlan