lug 082015
 

Il Miur ha emanato la nota 19540 del 6.7.2015 con la quale l’amministrazione – in attuazione del DM 326 del 3.6.2015 e in riferimento al DDG 680 del 6.7.2015 - detta le disposizioni per l’integrazione (le cosiddette “finestre”) delle graduatorie di istituto del personale docente.

Gli aspiranti dovranno presentare le relative domande di inserimento utilizzando i modelli A3, A4 e A5 secondo le seguenti modalità e scadenze.

 - Inserimento negli elenchi aggiuntivi alle graduatorie di istituto di II fascia
L’istanza deve essere presentata entro e non oltre il 3 agosto 2015 in modalità cartacea (tramite A/R, PEC o consegna a mano con rilascio di ricevuta) all’istituzione scolastica destinataria della domanda di inserimento presentata all’inizio dell’attuale triennio di validità delle graduatorie. Qualora l’aspirante non risulti iscritto in alcuna graduatoria il modello dovrà essere indirizzato ad una istituzione scolastica della provincia prescelta dall’interessato.


Per tale istanza – nelle more della predisposizione delle procedure per l’apertura delle finestre semestrali - dal 18 agosto 2015 (e per tutto il triennio di validità) sarà disponibile sul portale “Polis – Istanze on line” del sito internet del Ministero l’apposito modello A4 telematico. L’istanza dovrà essere rivolta alla istituzione scolastica capofila prescelta all’atto di inclusione in III fascia che avrà cura di prenderla in carico con scadenza periodica.


L’istanza dovrà essere presentata in modalità telematica sul portale “Polis – Istanze on line” dal 13 luglio al 3 agosto 2015 (ore 14.00). Non dovranno compilare il Modello A5 i docenti di I fascia che abbiano presentato domanda di inserimento negli elenchi aggiuntivi di sostegno delle GAE e i docenti di II fascia. Questi ultimi troveranno l’apposita sezione predisposta con il Mod. A3.

La scelta delle sedi sarà effettuata con le consuete funzioni telematiche disponibili sul portale “Polis” nel periodo compreso dal 4 al 19 agosto 2015 (ore 14.00).