ott 022015
 

personale_ATAIl Miur ha emanato la nota 30516 del 21.9.2015 con la quale detta le istruzioni per l’organizzazione e l’avvio dei corsi di formazione per il personale ATA. Detti corsi – individuati dal decreto ministeriale 435 del 16.6.2015 (“Criteri e parametri per l’assegnazione diretta alle istituzioni scolastiche nonché per la determinazione delle misure nazionali relative la missione Istruzione Scolastica, a valere sul Fondo per il funzionamento delle istituzioni scolastiche”) che all’art. 23, comma 1, lettera b) prevede lo stanziamento di € 200.000,00 per la formazione del personale in questione destinatario dell’attribuzione delle posizioni economiche – sono stati definiti negli obiettivi, nelle tipologie e nella ripartizione regionale dei fondi dal successivo decreto direttoriale 863 del 5.8.2015. I destinatari della formazione sono individuati, prioritariamente, come detto, tra gli appartenenti ai profili di area A e B già inseriti nelle graduatorie per l’acquisizione delle posizioni economiche, ma ancora non formati. I corsi si svolgeranno soltanto in presenza attraverso gli argomenti di cui alle tabelle riportate nella stessa nota 30516. I Direttori degli Uffici Scolastici Regionali sono invitati a prestare la massima attenzione affinché i termini per il tempestivo avvio dei corsi medesimi siano rispettati.