ago 252016
 

avvisoIn seguito alla firma del contratto integrativo regionale sulle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente educativo ed Ata per l’anno scolastico 2016/2017, i docenti che hanno già presentato domanda di assegnazione provvisoria interprovinciale potranno manifestare la propria disponibilità ad accettare, qualora non soddisfatti sul posto comune, assegnazione provvisoria sui posti di sostegno.

Tale manifestazione di volontà sovra essere comunicata formalmente entro e non oltre il 30 agosto 2016 inviando apposita dichiarazione all’Ambito territoriale della provincia di ricongiungimento.

Si precisa che tale movimento sarà possibile solo ed esclusivamente dopo aver accantonato un numero di posti pari a tutti i docenti di ruolo e non in possesso del titolo di specializzazione sul sostegno nella rispettiva provincia, ciò al fine di garantire comunque, al di là dell’endemica carenza di insegnanti di sostegno, il diritto dell’alunno disabile ad avere un docente specializzato.

L’Ambito Territoriale di Palermo ha precisato in data odierna che non pubblicherà un modello ufficiale e pertanto invitiamo i docenti interessati a scaricare qui la dichiarazione di disponibilità, la stessa potrà essere consegnata a mano all’ufficio protocollo del provveditorato oppure inviato a mezzo mail ad una casella di posta elettronica dedicata che sarà resa nota con apposito avviso sul sito dell’USP Palermo.