giu 242019
 

teaching-1Il Miur ha emanato la nota 28978 del 20.6.2019 con la quale – in attesa della prescritta certificazione prevista dall’art. 40-bis del D.Lgs. 165/2001 – anticipa ai Direttori degli Uffici Scolastici Regionali l’ipotesi del CCNI sulle “Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per gli anni scolastici 2019/20, 2020/21 e 2021/22”, fornendo al contempo le specifiche indicazioni applicative.

  • Per tutto il personale docente il periodo di presentazione delle domande con Istanze On Line è previsto dal 9 al 20 luglio 2019.
  • Il personale docente FIT, assunto ex DDG 85/2018 con pubblicazione delle relative graduatorie entro il 31 agosto 2018, potrà presentare istanza in modalità cartacea sempre nel suddetto periodo (9-20 luglio 2019). Gli Uffici Scolastici Regionali in fase di assunzione in ruolo procederanno prioritariamente ad individuare la scuola di titolarità presso la quale il docente perfezionerà il rapporto di lavoro. Successivamente si procederà alle assegnazioni provvisorie secondo la sequenza operativa del CCNI. Per l’assunzione in ruolo di tale personale saranno diramati ulteriori istruzioni e chiarimenti.
  • Anche il personale docente dei licei musicali e coreutici potrà presentare istanza in modalità cartacea dal 9 al 20 luglio 2019. Limitatamente all’a.s. 2019/20 tale personale potrà chiedere la conferma dell’utilizzazione, mentre sono già consentite le assegnazioni provvisorie sui posti delle discipline specifiche dei licei musicali per l’anno 2019/20.
  • Contenzioso - Al personale in attesa di sentenza definitiva a seguito contenzioso derivante da operazioni di mobilità è garantita la possibilità di permanere in via provvisoria nella provincia o nella scuola assegnata dal provvedimento del giudice.
  • Il personale ATA potrà presentare domanda in modalità cartacea nel periodo 9-20 luglio 2019. Il modello di domanda – disponibile nella sezione http://www.miur.gov.it/web/guest/mobilita-2019 - sarà inviato con successiva nota.
  • Tutte le operazioni di utilizzazione e assegnazione provvisoria dovranno concludersi entro il 31 agosto 2019.

Files: